Presentazione:

Ecco una torta davvero divertente, fresca e morbida, dove il cocco si fonde magnificamente con la menta. Rigorosamente da realizzare con i vostri bimbi, la Torta Frankeinstein senza glutine e lattosio può essere utilizzata per Halloween o per qualsiasi altra occasione bizzarra! E per la decorazione … libero sfogo alla fantasia!!

Ingredienti:

1 MISURINO = 1 VASETTO DI YOGURT DA 125 ml

  • 1 YOGURT DI SOIA GUSTO COCCO ( o yogurt ad alta digeribilità)
  • 2 misurini di FARINA DI COCCO
  • 2 misurini di MIX DOLCI SENZA GLUTINE ( MIX IT!, MIX DOLCI BARILLA…)
  • 1 misurino di ZUCCHERO
  • 2 misurini scarsi di SCIROPPO DI MENTA
  • 1 misurino di OLIO DI SEMI
  • 2 UOVA INTERE
  • 1 bustina di VANILLINA
  • 1 bustina di LIEVITO PER DOLCI
  • 100 gr. CIOCCOLATO FONDENTE

Tempi:

  • Tempo di Preparazione: 15 MINUTI + decorazione
  • Tempo di Riposo: 1 ORA (facoltativo)
  • Tempo di Cottura: 40 MINUTI
  • Difficoltà: FACILE

Preparazione

Torta Frankeinstein senza glutine e lattosio

Per iniziare la vostra Torta Frankeinstein senza glutine e lattosio sbattete per 3 – 4 minuti con la frusta elettrica alla massima velocità i tuorli con lo zucchero, finchè non diventano chiari e spumosi.

Aggiungete l’olio a filo, lo sciroppo di menta e la farina di cocco, sempre continuando a mescolare.

Unite quindi il mix di farine senza glutine ,a cui avrete precedentemente mescolato la vanillina e il lievito.

Torta Frankeinstein senza glutine e lattosio

Montate a neve ben ferma gli abumi con la frusta elettrica e uniteli al composto mescolando lentamente con movimenti dall’alto verso il basso.

Versate l’impasto in una teglia rettangolare rivestita di carta forno, livellatela bene e cuocete in forno caldo a 180°C per 40 minuti circa. Non preoccupatevi se la superficie si scurisce in cottura e sparisce il colore verde, rimane comunque ben presente all’interno.

Torta Frankeinstein senza glutine e lattosio

Quando la vostra Torta Frankeinstein senza glutine e lattosio è completamente fredda sistematela su un vassoio e procedete alla decorazione: per esempio eliminando parte della crosta superficiale per fare riaffiorare il colore e modellandone altra per rappresentare i capelli.

Sciogliete il ciocccolato fondente a bagnomaria, quindi sistematelo in un sac-à-poche (o penna per decorazioni in silicone) e procedete alle rifiniture del volto.

A decorazione ultimata vi consiglio di metterla in frigo per un’oretta, giusto per fare indurire bene il cioccolato fondente.

Buon Divertimento a tutti!!

Consigli:

Per la sua freschezza e la sua simpatia questa torta piace sempre moltissimo a tutti… Ovviamente potete anche fare una decorazione più tradizionale ricoprendola semplicemente di cioccolato fondente (o Nutella) e cospargendola con qualche cucchiaiata di farina di cocco.

Torta Frankeinstein senza glutine e lattosio

Commenti

commenti