Preparazioni base

Questa ricetta è un classico della cucina genovese, la cui origine risale sicuramente alla notte dei tempi… La Salsa Verde Genovese senza glutine e lattosio si basa su pochi ingredienti apparentemente poveri ma che mixati insieme danno luogo a un gusto deciso e inconfondibile. E’ ottima per accompagnare i vari tipi di carne, i classici Bolliti, il “Cappon Magro” oppure spalmata su una fetta spessa di “Cima”, proprio come amiamo fare noi Genovesi!

[mk_padding_divider size=”30″]
[mk_custom_list title=”Ingredienti:” style=”e65f” icon_color=”#c59c71″ margin_bottom=”30″ align=”none” animation=”bottom-to-top”]

  • 1 mazzo di PREZZEMOLO GRANDE
  • 1 spicchio di AGLIO pelato
  • 1 TUORLO D’UOVO SODO
  • 2 fette di PANE MORBIDO SENZA GLUTINE
  • 1 ACCIUGA SOTTO SALE
  • 1 cucchiaio di CAPPERI SOTTO SALE
  • 1 scatola di TONNO SOTT’OLIO (da 120 gr. o 160 gr.)
  • 1/3 di bicchiere di ACETO BIANCO o ROSSO

[/mk_custom_list][mk_padding_divider size=”30″]

[mk_custom_list title=”Tempi:” style=”e663″ icon_color=”#c59c71″ margin_bottom=”30″ align=”none” animation=”bottom-to-top”]

  • Tempo di Preparazione: 20 minuti
  • Tempo di Cottura: nessuno
  • Difficoltà: Facile

[/mk_custom_list][mk_padding_divider size=”30″]

Preparazione

Per una buona Salsa Verde Genovese senza glutine e lattosio bisogna utilizzare innanzitutto prezzemolo fresco e di buona qualità che laverete e pulirete dei gambi.

Frullatelo con l’aglio già sminuzzato e l’acciuga salata precedentemente lavata per eliminare l’eccesso di sale.

Aggiungere piano piano gli altri ingredienti, uno alla volta, emulsionando con un filo di olio extravergine di oliva mentre il frullatore è in funzione.

Nel frattempo mettere a bagno nell’aceto bianco (o rosso) le due fette di pane senza glutine, strizzarle e aggiungerle alla preparazione e proseguire a frullarla qualche minuto, giusto per dare cremosità.

Come ultimo ingrediente della Salsa Verde Genovese senza glutine e lattosio aggiungere la scatoletta di tonno sott’olio sbriciolata precedentemente con una forchetta.

A questo punto la vostra Salsa Verde Genovese senza glutine e lattosio è pronta!  E’ ottima per accompagnare i vari tipi di carne, i classici Bolliti oppure spalmata su una fetta spessa di “Cima”, proprio come amano fare i Genovesi!

[mk_padding_divider size=”30″]

Questa Salsa Verde Genovese senza glutine e lattosio può essere conservata in frigo 2-3 giorni al massimo, rigorosamente chiusa  e se possibile in vaso di vetro con chiusura ermetica.

Ma potete anche tranquillamente congelarla, avendo cura di non scaldarla per farla scongelare, ma di tirarla fuori dal congelatore per tempo.

[mk_padding_divider size=”10″]

Commenti

commenti